VAL D'LANS-DOMUS

POKER IN TRASFERTA
La Domus continua la sua marcia in classifica con la seconda vittoria consecutiva andando a sbancare il palazzetto di Castellamonte, tana del Val di Lans. I ragazzi, dopo una decina di minuti di studio, stappano la partita con il destro da fuori area di Matteo Di Biasi. I padroni di casa subiscono il colpo e pochi istanti dopo, al culmine di un'azione magistrale che vede tutto il quintetto di Alessio Battaia giocare il pallone, è Di Biasi a rifinire per il rientrante Matteo Previtera che fa 0-2.
Gli arbitri cercano di tenere a bada la gara con i cartellini più che con il dialogo e dopo due presunti falli, ecco arrivare l'espulsione di Matteo Monti e il computo dei falli porta sia la Domus sia il Val di Lans al tiro libero, entrambi falliti.
Nella ripresa arriva il gol dello 0-3 di Gigi Marrone, bravo a chiudere un contropiede orchestrato da capitan Surace (gettone ufficiale numero 98 per lui in maglia Domus). Il gol che chiude la partita è a firma di Manuel Rosa, che libera il suo mancino terrificante trovando la via della rete.
Martedì si torna in campo in casa del Futsal Fucsia Nizza, alle ore 16.00.